Oggi ho ricevuto l’autorizzazione ad usare Curator, la piattaforma che è stata definita come la risposta di Twitter a Storify. Ho deciso di testarla usando l’hashtag riferito alla sparatoria di oggi al Tribunale di Milano. Non avevo idea di scriverne anche qui ma ho pensato fosse giusto condividere la nausea per quelli che hanno pensato di usare un trend topic di questo tipo per pubblicizzare un’app quanto un modo per fare soldi. Nauseatevi con me.


Hashtag e sciacallaggio
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE